Via delle Bocchette - Brenta Group

COSTO

A PERSONA

1 PERSONA 700 €
2 PERSONE 320 €
3 PERSONE 300 €
4 PERSONE 280 €

GRUPPO

MIN. 1 MAX. 4/5
PER GUIDA

DURATA

3 GIORNI

DIFFICOLTA'

SI RICHIEDE UN BUON ALLENAMENTO FISICO

COSA COMPRENDE:

* Guida Alpina
* Assicurazione
* Trasporto
* Attrezzatura
* Foto

NON è COMPRESO:

Il pernottamento in rifugio dei partecipanti e le spese di pernottamento della Guida Alpina, da dividere fra i partecipanti.
Risalita con impianti.

DESCRIZIONE

Tra i più belli e panoramici sentieri attrezzati dolomitici si estende, nel cuore del Brenta al cospetto delle cime più alte e più famose, tra la Bocca di Brenta e la Bocca degli Armi con scorci mozzafiato sul Campanil Basso e sul Crozzon di Brenta.

PROGRAMMA

Primo giorno:
incontro con la Guida Alpina c/o luogo in accordo, e verifica dell’attrezzatura e briefing pre escursione.
Transfer a Passo Campo Carlo Magno e salita con la telecabina al Passo del Grostè (2.442 m); poco distante inizia il Sentiero Benini che passando sotto Cima Grostè e il Campanile di Vallesinella, porterà attraverso il fianco della montagna, fino alla Bocca del Tuckett sotto Cima Sella e quindi al Rifugio Tuckett (2.261 m).
Cena e pernottamento.
Questa prima tratta, avrà richiesto un impegno di circa 5-6 ore.

Secondo giorno:
lasciato il Rifugio, il sentiero compie un ampio semicerchio alla testata di una grande conca detritica e porta all’attacco del Sentiero Sosat (intitolato alla Sezione operaia della Sat di Trento) altra via attrezzata che sfruttando lunghe scale metalliche e pioli taglia la parete attorno a Cima Brenta con uno spettacolare itinerario fino al Rifugio Alimonta (2.580 m) situato alla Vedretta degli Sfulmini nel cuore del massiccio.
Altre 5-6 ore di cammino hanno reso più che meritosi di una buona merenda, per poi scendere in valle.

Terzo giorno:
breve salita alla Bocca d’Armi e inizio delle Bocchette Centrali, la porzione forse più spettacolare dell’intero percorso caratterizzato da una pronunciata esposizione nei passaggi ricavato sul versante che guarda a Molveno e la spettacolare traversata sotto il Campanil Basso (2.620 m) sul quale è facile vedere rocciatori impegnati lungo le diverse vie di salita di questo superbo, elegante monolite di roccia. In circa 4 ore di impegno si arriva alla Bocca di Brenta e da questa si scende al Rifugio Brentei (2.182 m). Dopo una sosta ristoratrice si affronta l’ultimo tratto fino a Vallesinella - Madonna di Campiglio passando per il Rifugio Casinei.

  • null

    CONDIZIONI DI VENDITA

  • null

    FAQS

  • null

    +39 348 39 00 694

Info/Prenota

Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo

Lasciati condurre per mano, dai nostri professionisti.

SENTIERO SOSAT DOLOMITI DI BRENTA TRENTINO
SENTIERO DEI FIORI TRENTINO ADAMELLO
Menu